cretti e fessurazioni pavimento legno
Perizie pavimenti legno
CRETI E MICROFESURAZIONI
cretti e fessurazioni pavimento legno
La comparsa di fessurazioni sullo strato a vista del parquet (che compaiono come inestetici e sottili segni superficiali) è un effetto abbastanza comune nelle pavimentazioni in legno.
Trattasi di fenditure che, generalmente, da un punto di vista tecnologico della materia, non assecondano la venatura del legno bensì si originano apparentemente in posizioni casuali.
In realtà, i punti in cui si generano, coincidono con il verificarsi di un fenomeno fisico proprio del legno il quale, per effetto di alcune caratteristiche intrinseche della materia (igroscopicità ed anisotropia) creano tensioni e con esse fessurazioni. Molto spesso capita che prima dell’accensione dell’impianto radiante, la superficie del parquet non presenti alcuna microfessurazione e/o fenditura. Una volta messo in funzione l’impianto radiante, sulla superficie del pavimento in legno, iniziano ad apparire le prime fessurazioni. Di chi è la colpa? Andiamoci piano con “l’incolpare” solo ed esclusivamente l’impianto di riscaldamento a pavimento!

Il calore dell’impianto radiante non è altro che il “catalizzatore” di un processo che si manifesta a causa di:
  1. Caratteristiche proprie del materiale
  2. Eventuale presenza di un “peccato originale” del parquet.
Lo studio Perissinotto è in grado di fornire tutte le informazioni del caso, analizzando (a posteriori) le eventuali criticità del processo produttivo del parquet e/o indirizzando l’analisi alla valutazione dei parametri conduttivi del microclima ambientale abitativo.
Richiedi informazioni
Privacy Policy
@ 2019 All rights reserved. Credits: IdeaWeb Treviso - Privacy Policy